Indice del forum

Comicus Forum (ARCHIVIO)



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

V For Vendetta Visto
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Successivo
 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Comics2Film
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Diable Blanc

Minuteman
Minuteman


Gli Invisibili



Registrato: 30/06/04 19:55
Messaggi: 11988
Diable Blanc is offline 

Località: New Orleans, LA, USA




MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 1:00 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Jestas ha scritto:

V dice di amarla pure nel fumetto, ma se non vi è piaciuto neanche quello vabbè.. E non vedo dove si elimini il significato della "via Crucis" di Evey, si puo' fare la rivoluzione anche senza una maschera di Guy Fawkes.

No, non si può e se non capisci questo vuol dire che non hai capito nulla di V for Vendetta: la maschera è la rivoluzione, è ciò che trasforma la persona in'idea. V è immortale perchè V è un'idea indipendente da chi sta dietro a quella maschera. Evey alla fine non è più Evey, è V.
Se tutti si mettono la maschera, tutti possono essere l'idea, e allora il ruolo di Evey è inutile.

Torna pure alle tue dita.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


- "I don't think I have ever seen you angry."
- "Oh, I used to get angry all the time. Frustrated too."
- "You are not frustrated anymore?"
- "I'm not lost anymore."
- "How did you do that?"
- "Same way anything lost gets found... I stopped looking."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 1:00 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
il_pellegrino

Little Nemo


Addetti ai Lavori



Registrato: 04/07/04 18:14
Messaggi: 187
il_pellegrino is offline 




Sito web: http://www.prospettiva...

MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 2:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

L’errore micidiale in cui è incorso il regista è lo stesso in cui cadono nove volte su dieci gli autori di trasposizioni (da fumetto, libro, ecc): ossia pensare che basti prelevare di sana pianta “frammenti” di fumetto (in Daredevil erano singole immagini, come quella di Matt arrampicato sul crocefisso, qui intere sequenze come quella di Valery) e “trapiantarli” di sana pianta su supporto filmico per creare un equivalente del testo originario


Mysk, grazie di esistere...

_________________
Buon cammino!
il_pellegrino

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
wolvie

Tessiragnatele
Tessiragnatele





Età: 42
Registrato: 30/06/04 22:37
Messaggi: 8289
wolvie is offline 






MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 2:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

mrmozo ha scritto:
Jestas ha scritto:
in effetti mi pare che blade runner non fu ben trattato dalla critica al tempo

ricordi male

Non è esatto, la differenza è che non c'era internet in cui tutti possono dire tutto.

Blade Runner funzionava talmente bene che il finale se lo sono inventati all'ultimo momento, che i produttori han deciso che Ford non era un replicante etc. etc.



V non ha più buchi di sceneggiatura di altri film.

Tra l'altro buchi di sceneggiatura è diverso da "cose non dette" Rolling Eyes altrimenti pure 2001 è un buco di sceneggiatura unica Laughing

_________________
wolvieWolvie
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Excelsior! Membro fondatore dei True Believers, unici veri difensori della continuity Marvel e del rispetto dei suoi personaggi
Membro fondatore degli SPAMMERS, degli SPAMMER KNIGHT e della LEGIONE DEI SUPERSPAMMONI
X-Men World Webmaster
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Jestas

Yellow Kid






Registrato: 08/03/06 14:22
Messaggi: 21
Jestas is offline 

Località: Roma
Interessi: troppi
Impiego: web roamer
Sito web: http://www.whatisthema...

MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 2:25 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Giusto Wolvie, giusto.

Myskin, alcune precisazioni: anche nel film V si introduce con versi di Shakespear. Anche nel fumetto (l'ho letto 3 volte negli ultimi mesi, una pochi giorni fa) V ha questi momenti da "fantasma dell'opera" dove mostra il suo "lato teatrale", non mi sembra una differenza nel film.L'esercito che non spara nonl o fa perchè d'improvviso vengono a mancare tutti i capi, l'esercito risponde solo agli ordini, e senza un superiore che dia l'aprite il fuoco il generale non si sente di mettersi a sparare ad una folla disarmata che marcia verso Westminster. E per quanto riguarda Madame Giustizia, "E' a Madame Giustizia che dedico questo concerto, in onore della vacanza che sembra aver preso da questi luoghi e per riconoscenza dell'impostore che siede al suo posto" non mi sembra proprio contraddittorio rispetto a quello che dice nel fumetto, considerato poi che lo dice prima di farla esplodere.

*beeeep* la storia del dito non era alle critiche al film in generale (ci mancherebbe) ma solo ad alcune a cui ho specificamente risposto, ma ho anche aggiunto che se una persona si sente di dover criticare certe presunte incongruenze cosi' marginale vuol dire che semplicemente il film non è piaciuto, cioè non è colpa della persona, è colpa del film (in relazione a quella persona) che non è riuscito a far mantenere l'attenzione sulle cose veramente importanti, ma a quanto pare per molti altri c'è riuscito Smile

Diable Blanc, non mi pare di essere andato in giro a dire che chi non la pensa come me "non ha capito niente di V for Vendetta", anche se negli ultimi mesi ho riletto la raccolta di fumetti 3 volte e ho visto il film, fra anteprime varie e non, già sei volte, non mi arroga comunque il diritto di venire a fare il gradasso, ora voglio sperare che tu invece non te lo arroghi perchè hai 11500 e rotti post ^_^ Tra l'altro io ho asserito chiaramente che il fatto della maschera alla fine è una differenza rispetto al fumetto messa per scelta degli sceneggiatori, quindi non è un "non aver capito la storia" ma averla capita e volerci mettere un'idea originale, che poi a me piace e a te no (e non dico cmq che la preferisco rispetto al libro, ma dico che suggerisce una nuova prospettiva, e cioè che la maschera non è di per sè la rivoluzione, ma è un simbolo, e non è necessaria perchè avvenga la rivoluzione nè per incitarla, insomma dopo il mondo di distruzione terminato in V, il nuovo mondo è senza illusioni, solo verità). Ribadisco cmq che il non essersi messa la maschera alla fine non annulla il significato di quela che qualcuno chiama "via crucis" di Evey.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Myskin

Lanterna Verde
Lanterna Verde






Registrato: 01/07/04 22:24
Messaggi: 5695
Myskin is offline 

Località: Siberia

Impiego: Principe


MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 2:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Myskin, alcune precisazioni: anche nel film V si introduce con versi di Shakespear.

Ovviamente, e, se ti rileggi il mio post, vedrai che l'ho scritto anch'io.
Ma quello che funziona nel libro non funziona nel film: nell'attimo "dilatato" della singola vignetta V che pronuncia le frasi da Shakespeare funziona, nel dinamismo della pellicola è solo pedante e verboso.

Citazione:
L'esercito che non spara nonl o fa perchè d'improvviso vengono a mancare tutti i capi, l'esercito risponde solo agli ordini, e senza un superiore che dia l'aprite il fuoco il generale non si sente di mettersi a sparare ad una folla disarmata che marcia verso Westminster.

è una sciocchezza lo stesso, perchè anche in una dittatura assoluta i capi hanno dei secondi, degli ufficiali addetti alla sicurezza, gente che dà gli ordini in caso di emergenza, ecc.
Il bello è che ad un certo punto la cosa viene pure suggerita nel corso del film (succederà quello che succede quando gente disarmata incontra gente armata, o qualcosa di simile) e un bagno di sangue avrebbe senz'altro giovato a dare l'idea di una dittatura "seria" (e non da operetta come quella del film), fra l'altro più simile a quella del libro, che ha un finale aperto e abbastanza ambiguo e deprimente.

Citazione:
"E' a Madame Giustizia che dedico questo concerto, in onore della vacanza che sembra aver preso da questi luoghi e per riconoscenza dell'impostore che siede al suo posto"

Ammetto di non ricordare la seconda parte della frase, che in tal caso funziona meglio.
Ma ciò non toglie che, se non sbaglio, nemmeno una volta nel film venga apertamente suggerito (tranne forse dai suoi nemici, per diffamarlo) che V sia apertamente un seguace dell'anarchia, forse per non politicizzarlo troppo. Per certi versi, è quasi un V politically correct.

Ah, la prima stagione di Blade Runner fu un disastro in termini di incassi e di pubblico.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mrmozo

Cavaliere Oscuro
Cavaliere Oscuro


ZappaNellaFaretraBritannica



Registrato: 01/07/04 10:44
Messaggi: 7729
mrmozo is offline 

Località: Grande Germania!!




MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 2:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Myskin ha scritto:


Ah, la prima stagione di Blade Runner fu un disastro in termini di incassi e di pubblico.

si, ma le critiche erano molto buone,...

_________________
Ministro degli esteri e dei comics in originale della Faretra

Take it easy this weekend, and remember: getting
drunk, taking unknown tablets and fucking a stranger
isn't taking a chance -- it's simply doing your duty. W.Ellis
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Myskin

Lanterna Verde
Lanterna Verde






Registrato: 01/07/04 22:24
Messaggi: 5695
Myskin is offline 

Località: Siberia

Impiego: Principe


MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 2:53 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

mrmozo ha scritto:
Myskin ha scritto:


Ah, la prima stagione di Blade Runner fu un disastro in termini di incassi e di pubblico.

si, ma le critiche erano molto buone,...

Mi dispiace, ma non è vero. Venne invece valutato molto negativamente. E, per la cronaca, la critica si divise anche con la riedizione del director's cut (e ti potrei citare anche un paio di critici italiani abbastanza famosi che lo stroncano ancora oggi).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mrmozo

Cavaliere Oscuro
Cavaliere Oscuro


ZappaNellaFaretraBritannica



Registrato: 01/07/04 10:44
Messaggi: 7729
mrmozo is offline 

Località: Grande Germania!!




MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 2:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

oh myskin, io ero piccino ma le reazioni di alcuni critici me le ricordo bene. Non fu recepito molto dai piu' tradizionalisti, ma in genere mi apre di ricordare una buona accoglienza critica.
avrai ragione te, che ti devo di

_________________
Ministro degli esteri e dei comics in originale della Faretra

Take it easy this weekend, and remember: getting
drunk, taking unknown tablets and fucking a stranger
isn't taking a chance -- it's simply doing your duty. W.Ellis
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Jestas

Yellow Kid






Registrato: 08/03/06 14:22
Messaggi: 21
Jestas is offline 

Località: Roma
Interessi: troppi
Impiego: web roamer
Sito web: http://www.whatisthema...

MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 2:59 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Myskin ha scritto:
nell'attimo "dilatato" della singola vignetta V che pronuncia le frasi da Shakespeare funziona, nel dinamismo della pellicola è solo pedante e verboso.
vabbè, punti di vista Smile
Citazione:
è una sciocchezza lo stesso, perchè anche in una dittatura assoluta i capi hanno dei secondi, degli ufficiali addetti alla sicurezza, gente che dà gli ordini in caso di emergenza, ecc.
infatti Sutler ha creedy, ma anche creedy viene a mancare, e il generale che ha a quel punto il comando decide di non sparare su una folla disarmata, tutto qua, è chiaramente un avvenimento fuori dall'ordinario
Citazione:

Il bello è che ad un certo punto la cosa viene pure suggerita nel corso del film (succederà quello che succede quando gente disarmata incontra gente armata, o qualcosa di simile) e un bagno di sangue avrebbe senz'altro giovato a dare l'idea di una dittatura "seria"
il bagno di sangue avviene, si vede alla fine del montaggio del domino (dove credo almeno alcune delle immagini siano di repertorio), e al contrario del fumetto non c'è bisogno di eVey che si mostri con la maschera al pubblico perchè qui nessuno sa che V è morto, questa è una cosa fondamentale
Citazione:
più simile a quella del libro, che ha un finale aperto e abbastanza ambiguo e deprimente.
guarda io l'ho riletto a poco, e personalmente non trovo il finale deprimente nè tantomeno ambiguo, a cosa ti riferisci in particolare? Il finale del film è piuttosto ambiguo invece, nel senso che è difficile prevedere cosa succederà dopo, volutamente a mio avviso. E non sto dicendo che sia meglio o peggio, sia chiaro.
Citazione:

Ma ciò non toglie che, se non sbaglio, nemmeno una volta nel film venga apertamente suggerito (tranne forse dai suoi nemici, per diffamarlo) che V sia apertamente un seguace dell'anarchia, forse per non politicizzarlo troppo. Per certi versi, è quasi un V politically correct.
beh, insomma, come ho già detto altrove (forse non in questo thread), il film lascia senz'altro molti più sottointesi, o meglio cose non dette (ma magari riferite tramite il montaggio, o altro, o anche puramente sottointese o lasciate ambigue), rispetto al fumetto, ad ogni modo c'è la scena della prima realizzazione di Finch (prima di visitare Larkhill), appena ricevute le maschere: "questo è esattamente quello che vuole", "cosa?" (taglio sul rapinatore con la maschera di Guy Fawkes) "Anarchy in the UK!" (ritorno su Finch nel suo ufficio) "il caos"
Citazione:


Ah, la prima stagione di Blade Runner fu un disastro in termini di incassi e di pubblico.
Vero, è quello che ho letto altrove, ho letto pure che la critica fu piuttosto severa nei suoi confronti, purtroppo ero troppo piccolo al tempo
OT: mrmozo, è Gabriel quello della tua firma?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Myskin

Lanterna Verde
Lanterna Verde






Registrato: 01/07/04 22:24
Messaggi: 5695
Myskin is offline 

Località: Siberia

Impiego: Principe


MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 3:08 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

guarda io l'ho riletto a poco, e personalmente non trovo il finale deprimente nè tantomeno ambiguo, a cosa ti riferisci in particolare?

stai scherzando?
Il libro si chiude con un mondo che avrà necessità di un secondo V (e forse di un terzo), con Finch che si incammina per una strada che va verso il buio, più simbolico di così.

Citazione:
il film lascia senz'altro molti più sottointesi, o meglio cose non dette

il film lascia un sacco di sottintesi proprio nelle parti più scomode, ma guarda caso è invece paurosamente esplicito quando si tratta di sottolineare le parti più "addomesticate".
Ad un certo punto, quando V rifiuta di lasciar partire la metro lasciando la decisione ad Evey, viene detto più o meno esplicitamente che quello che cerca è soprattutto la vendetta per quello che ha subito, e che la libertà della gente non è (più) una sua responsabilità.
Più di tutte le altre scene, questa (che fra l'altro è anticipata dal momento in cui Evey gli dà del mostro) è un tradimento del personaggio di V. Il fatto che cerchi una vendetta personale, ancor prima di una liberazione del popolo, non c'entra nulla con il personaggio del fumetto, che è quasi inumano nel suo fanatismo tutt'altro che pienamente condivisibile (non a caso la vendetta contro l'elite di Larkhill viene svolta per prima, come per togliersi un pensiero, e soprattutto lo fa per lanciare un "messaggio": il fatto che la vendetta finale, nel film, avvenga per ULTIMA, lo rende quasi un giustiziere della notte, più che un anarchico).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
wolvie

Tessiragnatele
Tessiragnatele





Età: 42
Registrato: 30/06/04 22:37
Messaggi: 8289
wolvie is offline 






MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 3:33 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vedo delle analogie con parecchie altre discussioni cinematografiche su CUS (Episodio III, Matrix, LOTR)

Diable che cita buchi di sceneggiatura
Mysko spiega perchè un film non è bello come appare

PP ti vedo un po' assente da questo topic... Laughing

Senza polemica ma mi sembra un film già visto Laughing




PS: non arrabbiatevi che io scherzo Eh eh

_________________
wolvieWolvie
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Excelsior! Membro fondatore dei True Believers, unici veri difensori della continuity Marvel e del rispetto dei suoi personaggi
Membro fondatore degli SPAMMERS, degli SPAMMER KNIGHT e della LEGIONE DEI SUPERSPAMMONI
X-Men World Webmaster
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Zapman

Possessore della Sacra Zappa Tonante


Addetti ai Lavori


Età: 44
Registrato: 01/07/04 10:22
Messaggi: 11126
Zapman is offline 

Località: In the chill of the night, at the scene of a crime...




MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 3:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

il_pellegrino ha scritto:
Citazione:

L’errore micidiale in cui è incorso il regista è lo stesso in cui cadono nove volte su dieci gli autori di trasposizioni (da fumetto, libro, ecc): ossia pensare che basti prelevare di sana pianta “frammenti” di fumetto (in Daredevil erano singole immagini, come quella di Matt arrampicato sul crocefisso, qui intere sequenze come quella di Valery) e “trapiantarli” di sana pianta su supporto filmico per creare un equivalente del testo originario


Mysk, grazie di esistere...


Sentitamente mi accodo al ringraziamento.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Peter Parker

New God
New God


Lista NERD Seth Cohen


Età: 108
Registrato: 30/06/04 23:35
Messaggi: 12394
Peter Parker is offline 

Località: Forest Hills, Queens
Interessi: Fumetti, il cinema e..Kirsten Dunst
Impiego: Fotografo freelance per il Daily Bugle, insegnante al liceo Midtown, nipote prediletto di Zia May
Sito web: http://www.comicus.it/esu

MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 3:37 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

wolvie ha scritto:

PP ti vedo un po' assente da questo topic... Laughing


E io che c'entro? Sad

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Love Love <b>Kirsten Dunst</b> Love Love
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
wolvie

Tessiragnatele
Tessiragnatele





Età: 42
Registrato: 30/06/04 22:37
Messaggi: 8289
wolvie is offline 






MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 4:23 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Peter Parker ha scritto:
wolvie ha scritto:

PP ti vedo un po' assente da questo topic... Laughing


E io che c'entro? Sad

Di solito nelle discussioni filmiche sei più presente Razz
Troppo preso dallo spam abbandoni il tuo primo amore ? Very Happy

_________________
wolvieWolvie
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Excelsior! Membro fondatore dei True Believers, unici veri difensori della continuity Marvel e del rispetto dei suoi personaggi
Membro fondatore degli SPAMMERS, degli SPAMMER KNIGHT e della LEGIONE DEI SUPERSPAMMONI
X-Men World Webmaster
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Jestas

Yellow Kid






Registrato: 08/03/06 14:22
Messaggi: 21
Jestas is offline 

Località: Roma
Interessi: troppi
Impiego: web roamer
Sito web: http://www.whatisthema...

MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 4:42 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Myskin ha scritto:
Citazione:

guarda io l'ho riletto a poco, e personalmente non trovo il finale deprimente nè tantomeno ambiguo, a cosa ti riferisci in particolare?

stai scherzando?
Il libro si chiude con un mondo che avrà necessità di un secondo V (e forse di un terzo), con Finch che si incammina per una strada che va verso il buio, più simbolico di così.
il nuovo V però è ben diverso dal precedente, non è che non sia cambiato nulla, io non lo trovo deprimente. Per il cammino di Finch verso l'ignoto, beh io la vedo come una cosa sua personale, l'inizio del suo cammino fuori dalla routine, verso l'ignoto, finalmente libero, ma in effetti quello è largamente interpretabile
Citazione:

Ad un certo punto, quando V rifiuta di lasciar partire la metro lasciando la decisione ad Evey, viene detto più o meno esplicitamente che quello che cerca è soprattutto la vendetta per quello che ha subito, e che la libertà della gente non è (più) una sua responsabilità.
ok, sulla vendetta (per se, per valerie, e gli altri perseguitati) ma dove dice che la gente non è una sua responsabilità?!?
Citazione:

Più di tutte le altre scene, questa (che fra l'altro è anticipata dal momento in cui Evey gli dà del mostro) è un tradimento del personaggio di V.
apparte che è lui stesso a darsi del mostro prima di Evey, quando dice che le mostruosità che ha subito lo hanno creato, e Evey non intende certo dargli del mostro nel modo che potrebbe sembrare dalla semplice frase decontestualizzata "evey gli dà del mostro", come ho già detto e ripeto l'idea di fare un V con tratti più umani, e sottolineare il rapporto "under the mask" fra lui e evey (vedi discussione dopo la visione del Conte di Montecristo o anche il momento di quasi-ripensamento, tipo ultima tentazione di cristo, di V sotto la metro prima di andare da Creedy) è, IMHO, una delle due scelte fondamentali di apporto al discorso da parte dei wachowski, che puo' piacere o meno (a me piace a te no, pace su questo), ma non è un tradimento del personaggio, innanzitutto perchè non lo ridimensiona poi cosi' tanto (alla fine prevale comunque l'idea sull'uomo, e in generale rimane sempre lo stesso V che conoscevo, sensazione questa che puo' essere condivisibile o meno, ma non vale più o meno della tua o di altri che hanno letto il fumetto e visto il film) e poi perchè si tratta di un adattamento, non di una riproduzione.
Citazione:
Il fatto che cerchi una vendetta personale, ancor prima di una liberazione del popolo, non c'entra nulla con il personaggio del fumetto, che è quasi inumano nel suo fanatismo tutt'altro che pienamente condivisibile
cosa c'era di non condivisibile nel fumetto che non c'è pure nel film? famm un esempio. In entrambi i casi (film e fumetto) la vendetta personale va a braccetto con quella del popolo intero, che viene risvegliato, per come la vedo
Citazione:
(non a caso la vendetta contro l'elite di Larkhill viene svolta per prima, come per togliersi un pensiero, e soprattutto lo fa per lanciare un "messaggio": il fatto che la vendetta finale, nel film, avvenga per ULTIMA, lo rende quasi un giustiziere della notte, più che un anarchico).
La vendetta dell'elite di Larkhill nel film finisce con Delia Surridge, ovvero prima della metà della pellicola, Creedy non c'entra direttamente con larkhill ma con quello che è avvenuto dopo, lo sfruttamento del virus che è stato generato dalle cellule del suo stesso corpo (di V), creedy ha consapevolmente condannato a morte decine di migliaia di innocenti.. V è ancora vivo... chiamarla vendetta personale mi sembra fuoriluogo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Comics2Film Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Successivo
Pagina 10 di 12

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





Comicus Forum (ARCHIVIO) topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008